Il capo del NYDIG afferma che le principali aziende annunceranno le „pietre miliari“ di Bitcoin la prossima settimana

 18. März 2021      
 Bitcoin   

„So che, a partire più o meno dalla prossima settimana, vedrete un tamburo assoluto di pietre miliari che cambiano il gioco da alcune di queste aziende.“ – Co-fondatore di Stone Ridge

Siamo sull’orlo dell’adozione di massa di Bitcoin, afferma il CEO della società di investimenti in Bitcoin NYDIG Robby Gutmann

Gutmann, anche il co-fondatore del gestore di asset da $ 10 miliardi Stone Ridge, ha dichiarato al podcast „On the Brink“ il 15 marzo che possiamo aspettarci di vedere annunci da alcuni dei partner strategici dell’azienda che cambieranno drasticamente il panorama finanziario tradizionale.

„So che, a partire più o meno dalla prossima settimana, vedrete un tamburo assoluto di pietre miliari che cambiano il gioco da alcune di queste aziende.“

L’8 marzo, NYDIG ha completato un round di capitale di crescita da $ 200 milioni guidato da diverse importanti società finanziarie tra cui Morgan Stanley, New York Life, MassMutual, Soros Fund Management e FS Investments. Altri partner NYDIG includono società fintech Kasasa, Nymbys e Moven.

Gutmann non ha detto quali partner faranno annunci, ma ha lasciato intendere che la notizia potrebbe comportare un maggiore accesso a Bitcoin per il pubblico più ampio e ad altri prodotti e servizi.

È interessante notare che uno dei prodotti che NYDIG offre alle aziende partner è chiamato „Tesoreria aziendale“, che comprende una suite di soluzioni di tesoreria appositamente create per consentire alle aziende di detenere Bitcoin

„[Gli annunci] segneranno progressivamente nuovi punti nell’adozione di Bitcoin, disponibilità di Bitcoin, prodotti e servizi Bitcoin all’interno del panorama finanziario tradizionale esistente.“
Il mese scorso, NYDIG ha presentato documenti con la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti per lanciare un nuovo fondo negoziato in borsa Bitcoin ( BTC ).

Attualmente, l’azienda controlla più di 3 miliardi di dollari in risorse digitali.